TRATTAMENTO RIABILITATIVO PER GIOCATORI D’AZZARDO E GIOCATORI ONLINE

PER APPUNTAMENTI E PRIME VISITE

DAL LUNEDÌ AL VENERDÌ

DALLE 09.30 ALLE 19.30

AI NUMERI 06.397.391.06 - 06.397.391.46

 

Il percorso di cura e di trattamento riabilitativo è così articolato:

  • La prima visita specialistica al fine di valutare le condizioni iniziali di chi si rivolge al servizio e stabilire il piano di trattamento;

  • Il trattamento, dopo la fase di motivazione, prevede la frequenza di due volte a settimana per tre mesi di un gruppo di trattamento e di riabilitazione al fine di fornire supporto psicologico, affrontare il concetto di gioco d’azzardo come dipendenza, sviluppare tecniche comportamentali, cognitive ed emotive idonee a ricercare un nuovo stile di vita, riconoscere i processi psichici emotivi e comportamentali che possono predisporre alla ricaduta. Il fine del trattamento è l’astensione dal gioco, la restituzione alla vita normale e il supporto allo sviluppo di validi sostituti al gioco d’azzardo.

Il gioco d’azzardo patologico (GAP) é un disturbo emotivo che si manifesta con un persistente e incontrollabile bisogno di giocare. I giocatori compulsivi, generalmente sentono di non poter esercitare nessun controllo sulle loro azioni, si sentono costretti a giocare e anche coscienti che il gioco è dannoso, non hanno il potere di fermarsi.

La vita per il “giocatore” compulsivo diventa impossibile e compromette in modo spesso irrimediabile molti livelli della sua esistenza: famiglia, lavoro, amicizie, ecc. Il giocatore patologico perde il controllo e si convince che sia impossibile smettere, il che non é altro che una scusa per continuare a giocare.